, , ,

Campionato e CNU, ecco il resoconto della settimana

Si sono disputati i primi due, dei tre impegni settimanali per i cussini e il bilancio vede una vittoria e una sconfitta, frutto però di una bella prestazione corale degli universitari.
I primo appuntamento è andato in scena lunedi sera, nella gelida Torino, dove si è disputata la 4 giornata del girone di ritonro tra San Remo 72 e CUS Piemonte Orientale; risultato finale 4 – 6 per il CUS che ha sofferto molto contro il fanalino di coda di questo campionato.
Una partita subito in salita per le avverse condizioni metereologiche e logistiche del campo, aggravate da un forte vento che nel secondo tempo ha fatto da padrone condizionando, in peggio, le dinamiche di gioco per le due formazioni.
Il primo goal è per i padroni di casa, che vengono prontamente recuperati da una rete di Vivarelli, poi goal di Chiò G. per il 2 a 1 che manda le squadre a prendere un thè caldo all’intervallo.
Nel secondo tempo il San Remo secupera lo svantaggio, segue i goal di Napolitano ( sarà doppietta per lui), con accorcio avversario, successivamente seconda rete per Vivarelli  che riporta le squadre ad una rete di differenza a favore dei biancoblù e, infine, Vacchi Alessandro, che sigla il 6 a 4 finale.
Prossimo incontro di campionato venerdi 10, alle ore 21.00 alla CUSPO Arena di Casalbeltrame, contro il Gattico.

Diverso, invece, l’esito della partita nel secondo turno dei CNU, che vedeva la formazione del Piemonte Orientale scontrarsi contro il CUS Milano.

La formazione piemontese non ha pouto contare su alcuni giocatori che hanno preso parte al primo turno eliminatorio, presentandosi, di fatto, con una formazione rivisitata e non al completo.
La partita, bella da vedere per  tutti e 40 i minuti, ha visto le formazioni sfidarsi a testa alta, con un primo tempo che si è concluso a reti inviolate.
Nella ripresa, a 10 minuti dalla fine, due disattenzioni su calcio d’angolo portano i lombardi in vantaggio di 2 reti.
A 5 minuti dalla fine i piemontesi, spinti in avanti per recuperare le due reti nel tentativo di pareggiare la partita e portare a casa un punto prezioso, si sbilanciano e lasciano gli avversari aperti alle ripartenze, e in pochi minuti arriveranno le altre due reti per il definitvo 4 a 0.
La partita di ritorno sarà a Milano, martedi 21 ore 14.30.

Share "Campionato e CNU, ecco il resoconto della settimana" via

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi