, , ,

CUS Genova troppo forte per i nostri universitari

La Repubblica Marinara di Genova affonda gli aironi alla loro prima apparizione ai CNU (Campionati Nazionali Universitari) con il punteggio finale di 94 a 51.

Partita dominata dai padroni di casa, che fin dalla palla a due impongono il proprio ritmo e il proprio gioco. Nulla da fare per gli universitari del Piemonte Orientale, inferiori di almeno due categorie rispetto ai nostri avversari, quasi interamente militanti in C Silver proprio con la casacca del CUS Genova.

I nostri ragazzi hanno comunque lottato su ogni pallone fino alla fine, dando tutto quello che avevano: il solo essere presenti ad un appuntamento così prestigioso è motivo di orgoglio per la giovane sezione di pallacanestro del CUS Piemonte Orientale.
Ci auguriamo che sempre più universitari si avvicinino e decidano di sposare il nostro ambizioso progetto.

Lunedì 13 marzo, palla a due ore 15:00, al PalaPiacco di Vercelli i nostri ragazzi cercheranno comunque di onorare l’impegno rendendo la vita difficile ai forti liguri nella gara di ritorno.
C’è bisogno del sostegno di tutti per provare a portare a casa la prima vittoria in questa competizione!

CUS Genova 94 – CUS Piemonte Orientale 51
Pirosa 6, Fernandes 4, Pescarolo, Billi 6, Porazzi 3, Ruzza 6, Saporiti, Armanni 2, Bainotti 8, Recchia 3, Mamone 12, Potenza 1.
Coach: Tricerri. Vice: Francese. Dirigente accompagnatore: Lavarino. II dirigente: Giacomini.

Share "CUS Genova troppo forte per i nostri universitari" via

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi