Ufficializzato l’arrivo del nuovo Direttore Tecnico del CUS Piemonte Orientale calcio a 5

Si completa e si delinea definitivamente lo staff Tecnico per questa stagione con l’ultimo innesto di esperienza a livello dirigenziale:
PARENTI MAURO LUIGI sarà il nuovo Direttore Tecnico della prima squadra del CUS Piemonte Orientale per la stagione 2017/18.

Già da tempo la dirigenza stava lavorando per cercare di ampliare l’organigramma dirigenziale con innesti mirati e di esperienza per consolidare lo staff e rendere ancor più solido questo ambizioso progetto.
Dopo un primo ed prolifico incontro con la dirigenza e successivi incontri per pianificare al meglio la stagione, Parenti entra ufficialmente a far parte del mondo CUSPO ricoprendo il ruolo di Direttore Tecnico… un ruolo difficile da ricoprire se non si ha la giusta esperienza, ma non è questo il caso:
scopriamo assieme chi è il nuovo Direttore Tecnico del CUS Piemonte Orientale.

Parenti Mauro Luigi, classe 1960, vanta un esperienza di 33 anni nel mondo del calcio a 5.
Tutto iniziò nel lontano 1984 quando indossò gli scarpini da calcio a 5 per la prima volta… era il periodo del pallone da calcio a 5 ricoperto il tessuto spugnoso e la popolarità di questa disciplina era ancora lontana dagli standard attuali.
Dal 1984 al 1996 ricopre le vesti di giocatore, partecipando a campionati regionali di tutte le categorie (D, C2, C1) e nazionali, di serie B, a cui partecipa per 4 anni consecutivi.
Dal 1996 inizia il suo lungo cammino alla guida di svariati progetti, ricoprendo tutti i ruoli presenti a livello di organigramma societario; dall’umiltà di un magazziniere societario, all’allenatore di squadre nazionali, passando per direttore sportivo, direttore tecnico, vice allenatore e molto altro.
Dal 1996 collabora anche con la federazione F.I.F.S. (federazione Italiana Football Sala) raggiungendo importanti traguardi.
Dopo un anno dedicato all’organizzazione dei campionati lombardi Sportland, con l’esperienza accumulata si immerge nel mondo FIGC e dal 1999 al 2004 allena l’MP Ceita (vittoria serie D e serie C2).
Successivamente, dal 2005 al 2007 viene tesserato per il Gaggiano (vittoria serie D e 2 anni di serie C2).
Dal 2008 al 2010 vince la serie D e disputa 2 anni di serie C2 con il Cisliano.
Dal 2011 al 2017, invece, allena l’under 21 nazionale dell’aics Olmi, prima squadra in serie D e quattro anni di serie C2.
Nell’estate del 2017 abbraccia infine il progetto CUSPO ricoprendo il ruolo di Direttore Tecnico della prima squadra, con un occhio futuro sul progetto di Under 21.
Parenti, infatti, predilige lavorare con i giovani, in un progetto dove il ricambio generazionale e la crescita giovanile fanno da padroni e, il suo tesseramento, è stato valutato soprattutto con questa chiave di lettura, con importanti risvolti futuri.
Quest’anno, il primo con la divisa biancoblu, seguirà la prima squadra in campionato e in allenamento, dando un importante contributo al felice Milanesi, che oltre a ritrovare un amico, si ritrova una figura dirigenziale e tecnica con molta esperienza che, con passione e dedizione, si mette a disposizione del progetto per apportare quel valore aggiunto in allenamento che, con i suoi consigli mirati e le sue malizie, saranno un valore aggiunto fondamentale.

 

Share "Ufficializzato l’arrivo del nuovo Direttore Tecnico del CUS Piemonte Orientale calcio a 5" via

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi