, ,

Il Basket CUSPO gioca alla pari con la Virtus

Il Basket CUS Piemonte Orientale non riesce nell’impresa di espugnare la Leardi ed è costretto a cedere con il punteggio di 58-47 contro la capolista Virtus Casale.

La formazione universitaria approccia bene l’incontro, difendendo forte, limitando le scorribande di Montarolo e concedendo ai virtussini solo 22 punti nei primi due quarti. In attacco è il solito super Nart Baron a caricarsi il peso offensivo della squadra: per lui alla fine saranno 23 i punti, conditi da 10 rimbalzi e da una prestazione complessiva eccellente.

All’intervallo lungo il Basket CUSPO si trova dunque con una lunghezza di vantaggio, con un margine che poteva essere sicuramente più ampio con qualche tiro libero segnato in più e qualche fallo speso in meno in situazione di bonus. In ogni caso, decisivi per indirizzare la gara verso Casale sono il terzo quarto, nel quale la Virtus segna 23 punti (14 del solo Montarolo), e gli ultimi cinque minuti dell’ultimo periodo dove i cussini smettono di giocare, affidandosi a soluzioni dalla lunga distanza senza troppo senso (3/17 contro Nichelino e 3/19 contro Casale da oltre l’arco).

In queste prime tre giornate di campionato i ragazzi di coach Frigato hanno dimostrato di potersela giocare alla pari con tutti, rispondendo colpo su colpo a formazioni di alto livello. Per fare il salto di qualità è tuttavia indispensabile alzare la concentrazione e l’intensità in allenamento, come fanno Rago (non a caso sempre uno dei migliori in campo) e pochi altri, in modo da evitare quei black-out che finiscono col punire troppo severamente un pur sempre generoso CUS Piemonte Orientale.

Il prossimo appuntamento è previsto per venerdì 16 novembre ad Aosta, la trasferta chilometricamente più impegnativa della stagione. Ci sono dunque due settimane di soli allenamenti per migliorare i meccanismi di gioco e tutti quegli aspetti che ad oggi hanno funzionato meno. Go CUSPO!

Virtus Casale – CUS Piemonte Orientale 58 – 47
(10-13, 12-10, 23-15, 11-9)
Novo 4, Rago 4, Gaietta, Napolitano, Girardi 8, Di Benedetto 1, Regalli 2, Iacassi 5, Nart Baron 23, Bodo ne.
Allenatore: Frigato. Dirigente: Lavarino.

Share "Il Basket CUSPO gioca alla pari con la Virtus" via

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi