SPORT PROPOSTI

Torneo di Basket 3X3 misto (Alessandria – Novara)

Le squadre possono essere miste. Il torneo verrà svolto all’aperto, prediligendo le piazze e parchi delle città e le strutture idonee outdoor.

La formula prevista è quella classica del 3vs3 di pallacanestro.

 

Torneo di Futsal misto

Le squadre possono essere miste. Il torneo verrà svolto all’aperto prediligendo le piazze e parchi delle città e le strutture outdoor.

La formula prevista è quella classica del 3vs3 di pallacanestro, segue documento trasmesso via mail.

 

Torneo di Spikeball

Verranno organizzate le squadre e i gironi in base alle disponibilità e al numero di adesioni pervenute, con particolare attenzione alle composizioni miste di genere, età e nazionalità. Il torneo verrà svolto all’aperto prediligendo le piazze e parchi delle città.

Regole

Lo Spikeball, il “gioco della schiacciata”, i cui cardini sono: gioco (competitivo), facilitazione (la rete è molto più bassa, la palla può essere bloccata e può rimbalzare a terra) e flessibilità (si gioca con un numero di partecipanti e di palloni variabile, in base alle necessità della lezione). Si attacca lanciando con due mani. Chi riceve può bloccare la palla dopo uno o due rimbalzi a terra, e rilanciarla alzata blocco e lancio per attaccare. Lo Spikeball prevede che la palla venga lanciata a due mani da sopra il capo direttamente nel campo avversario, o nel proprio, ma comunque facendo in modo che la traiettoria la porti a cadere nel campo avversario passando sopra alla rete. Il gioco inizia con un attacco verso il campo avversario.

Attacco: deve essere eseguito con un lancio a due mani da sopra il capo verso il campo avversario o nel proprio campo, ma in modo che la palla, con il rimbalzo, vada nel campo avversario, scavalcando la rete, oltre la linea che delimita il campo.

Difesa: la palla deve essere bloccata dopo 1 o più̀ rimbalzi e poi passata al compagno che la blocca e sceglie se effettuare un’alzata o attaccare lui stesso il campo avversario.

Alzata: si effettua con un lancio dal basso a due mani verso il compagno che, con un lancio a due mani da sopra il capo, attacca verso il campo avversario facendo passare la palla sopra alla rete, direttamente (tiro nel campo avversario) o indirettamente (schiacciando nel proprio campo così che la palla scavalchi la rete dopo il rimbalzo).

 

Torneo di Frisbee

Regole

– Squadra composta da 5 giocatori + 2 riserve (cambi quando e quanti si vogliono)

– Tramite passaggi, bisogna arrivare all’area di meta à chi ha il frisbee NON può muoversi, ma solo passare

– Per effettuare il passaggio ci sono al massimo 5 secondi, che verranno contati dal difensore in questione ad alta voce.

– Se il frisbee viene intercettato o cade a terra durante un passaggio, ci sarà il cambio possesso.

– Vince la squadra che arriva a 12 pti.

Ogni meta 3 pti; falli o comportamenti inadeguati daranno 1 punto. Il torneo verrà svolto all’aperto prediligendo le piazze e parchi delle città.

 

Torneo di Flagrugby – sede di Alessandria

Le squadre saranno composte da ragazzi/ragazze normodotati e con disabilità. Per le persone con disabilità verrà organizzato un corso propedeutico all’evento. Il torneo verrà svolto all’aperto prediligendo le piazze e parchi delle città.

Come si gioca: È uno sport totalmente privo di contatto che viene giocato indossando all’altezza della vita una cintura di velcro alla quale sono legate due nastri al di sopra delle anche. Il modo di giocare è simile al touch rugby, ma il “tocco” viene in questo caso sostituito dal tentativo della difesa avversaria di strappare uno dei nastri al portatore di palla avanzante.

Questa azione sostituisce il placcaggio del rugby classico e impone al giocatore che ha subito il “tagging” di passare velocemente il pallone a un altro compagno.

Dopo sei tentativi di avanzamento andati a vuoto sarà la squadra avversaria a passare alla fase di attacco. L’unico modo di realizzare punti consiste nel conseguire una meta (vale un punto). Il pallone non può essere calciato tranne che nell’avvio del gioco.

I componenti per squadra normalmente sono variabili, ma nelle competizioni ufficiali i giocatori sono 7.